Si comincia a ragionare!!!


E sì!! sono da due mesi a dieta ferrea e dopo una falsa partenza (il primo mese ho aumentato di 800 gr :|) con relativo ulteriore abbassamento di calorie adesso sono arrivata a 89.5, sono scesa sotto i 90 e già mi sento più fiduciosa anche perchè la paura fa 90…. ma che centra??!
Insomma adesso posso fare outing! e anche pubblicare il mio ticker che è rimasto nascosto da quando l’ho creato un paio di mesi fa… solo perchè non si schiodava dalla partenza, sigh!!
80 kg è SOLO il primo traguardo, è il peso che avevo prima della gravidanza, va da sè che poi dovrò scendere ulteriormente ma lavorare a tappe è meglio e decisamente più ottimistico :).
Ieri controllo e oltre ai kili ho perso anche 3 cm di fianchi e 3 cm di vita.
Al 23/06 per il prossimo aggiornamento.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. michy1976
    Mag 29, 2006 @ 07:40:00

    e vai!!! grande eli!!!

    Mi piace

    Rispondi

  2. pascaliza
    Mag 30, 2006 @ 10:23:00

    assie assie!!! STANDING OVATION!!!! 😀

    Mi piace

    Rispondi

  3. e3dik
    Lug 22, 2010 @ 09:30:00

    La bilancia, soprattutto per chi decide di abbinare movimento all'arte della dieta (http://www.dieta-dimagrante-nutrizione.com/), dà indicazioni anche ambigue; altresì, quando si indossano vecchi abiti che si erano dismessi, quando si recuperano le taglie di abiti in cui non si entrava più da tempo, allora si vedono i risultati reali; la cintura, i buci della cintura, quelli sono altri segnali obiettivi; la bilancia bisogna controllarla, purtorppo, perché è anche vero che ci serve un sistema di misurazione costante, mentre le variazioni dei centimetri si vedono solo dopo parecchio tempo; tuttavia, bisogna ricordare che: 1) spesso le bilance domestiche non sono ben tarate; 2) se ci si pesa regolarmente, bisogna che ciò avvenga sempre nella stessa fascia oraria (non ha senso che controllo il peso stasera e lo confronto con domani mattina); 3) le variazioni di un chilo o due sono spesso dovute ai liquidi (il pugile, prima di farsi pesare, se decide di saltare a corda per venti minuti, può anche decidere di gareggiare con una categoria diversa dalla sua); 4) fare sport aumenta il peso, paradossalmente, perché aumenta la massa magra di tessuto muscolare, la quale ha un peso maggiore della massa grassa; quindi, mentre la massa magra cala per effetto della dieta, la massa magra aumenta; conseguentemente, i primi tempi, la bilancia non restituisce risultati incoraggianti per chi corre, cammina molto o va in bici. Naturalmente ciò vale anche per chi nuota eccetera.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: