Orgoglio di mamma!

Lo so, il proprio bimbo non può davvero piacere a tutti tutti…. anche se sei abituata a sentirti dire in ogni occasione frasi complimentevoli del tipo: "Che carino!", "Ma come è sveglio!", "Ma guarda che ometto!" da quando è nato, può capitare che alcune di quelle frasi magari non siano proprio sincere, o che addirittura qualcuno, magari degli altri bambini, lo prendano in giro o lo deridano proprio in tua presenza. E in quel caso che fare? Far finta di niente? Incazzarsi come una iena? Rispondere sullo stesso tono? Ecco, ieri mi sono trovata in questa situazione e ho reagito nel modo meno adulto dei tre…

Siamo stati in un bel parco e Leonardo si è unito subito a un gruppo di bimbi che giocavano su uno strano ciambellone semovente. C’è rimasto poco perchè non era facile per lui stare in equilibrio, era decisamente un gioco per bimbi più grandi. Dopo una lunga passeggiata ci siamo ridiretti verso la macchina e abbiamo incontrato due bimbe di circa 8/9 anni che prima giocavano sul ciambellone. Leonardo, come fa spesso quando vede dei bimbi, gli ha fatto ciao ciao con la manina assecondato dalla voce tranquilla della sua mamma "Bravo, fai ciao ciao alle bimbe". Le bimbe lo guardano sorridendo e si dicono fra loro a voce alta "Ma è quel bambino di prima che sbavava come una lumaca", ci oltrepassano e una volta alle nostre spalle OSANO canzonare il mio bimbo ""CIAO CIAO LUMACONEEEEE!!!!" e aggiungono delle risate fastidiosissime…. #____#….  mamma pascaliza è combattuta… ma si gira e risponde "MA QUANTO SIETE STUPIDINEEEEE!!" con lo stesso tono canzonatorio che gela le bambine. Ho proseguito la mia strada con il mio bimbetto preso per mano continuando a indirizzare epiteti simili ad alta voce alle due screanzate.

Ho fatto male? Ho fatto bene? L’ho fatto e lo rifarei pure. tutto questo con a fianco il papà che non si è accorto quasi di niente "Ma non dicevano a lui… stavano dicendo ai genitori" … nessun genitore nei paraggi, glio ho rispiegargli tutto quello che avete letto sopra e allora anche il papà si è unito "Papà ti deve insegnare come trattare le bimbe di quel tipo" ho aggiunto io, "Sì sì,  dal ciao ciao con la manina al ciao ciao con il medio alzato!" ðŸ˜›

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: