A casa

No no, non sono sparita perchè in preda alle urla isteriche di un neonato ingestibile. In questi giorni dal rientro a casa siamo stati praticamente sempre in giro, mattina e sera e ho avuto poco tempo anche di collegarmi. Abbiamo fatto uscire Riccardo praticamente appena rientrato a casa! Deve capire fin da subito che la nostra è una famiglia ON THE RUN!
Siamo usciti dalla clinica lunedì mattina, sotto una pioggia fortissima e una giornata davvero pessima! Che peccato che Riccardo abbia dovuto mettere fuori il nasino verso il mondo proprio in una giornata così… eh vabbeh! La prima notte è passata indenne, fra poppate richieste con qualche cigolio e senza urla e strepiti, ogni tre ore circa e seguite subito dalla nanna. E così proseguiamo. Il discorso pappa devo dire che è quello che più mi tranquillizza, Riccardo si attacca per bene, rispetta le tre ore e stanotte ha saltato anche un pasto, non so se per caso o proprio perchè il sonno è stato più forte, tant’è che dalle 9 dell’ultima poppata ci siamo rivisti solo alle 3. Vedremo se stanotte mi concede il bis perchè è stato davvero rigenerante.
Per il resto della giornata dorme dorme dorme. Lo portiamo in giro dappertutto nell’ovetto che ci ha prestato zio Ettore e lui continua a dormire indisturbatissimo, solo quando lo colpisce qualche raggio di sole fa delle smorfiette buffissime per poi ricomporsi quasi subito.
Leonardo è innamoratissimo del suo fratellino. Anche tornando a casa continua a cercarlo, accarezzarlo e ad accostare il suo faccino alla sua testa per coccolarlo. Stanotte leo si è svegliato proprio all’ora della poppata ed è venuto nel nostro letto, mezzo addormentato si è avvicinato a riccardo, lo ha accarezzato sulla testa e poi si è messo a dormire… una scena tenerissima.
Io come sto? Molto meglio, giovedì ho tolto i punti, cammino e mi muovo sempre più facilmente, dormo quando posso e anche con le interruzioni delle poppate riesco a riposarmi, e dulcis in fundo: ho perso 12 kg! Aggiornato a ieri mattina. Non ci speravo davvero. In questa gravidanza ho preso in tutto 15/17 kg, che mi sembravano tantissimi visto che avevo cercato di seguire scrupolosamente la dieta. Niente in confronto agli oltre 20 che presi con leonardo, ma ad ogni modo questo aumento mi aveva un po’ preoccupato. Ma non avevo fatto i conti con l’oste e con il suo peso da competizione!! E infatti ecco che tutto quello che ho preso in pratica è stato fisiologico alla gravidanza. Adesso mi concedo 10 giorni senza dieta e poi riparto. Ma sono molto soddisfatta già da adesso.
Il piccolo mi reclama… a presto!

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. pollon74
    Set 28, 2007 @ 16:25:00

    Che belle news, Eli!!
    Il quadretto con Leo è dolcissimo :)))

    Mi piace

    Rispondi

  2. michy1976
    Set 28, 2007 @ 20:04:00

    che bello quello che scrivi eli, sono troppo felice che vada tutto bene! un bacio a tutta la family

    Mi piace

    Rispondi

  3. ioelafavolamia
    Set 30, 2007 @ 16:56:00

    Che dolce Leo! Un vero ometto!!!! Buona settimana, per ora procede alla grande vedo 🙂 Michela

    Mi piace

    Rispondi

  4. ba1976
    Ott 01, 2007 @ 08:29:00

    come sono contenta di leggerti così tranquilla e felice! e i tuoi amori insieme sono stupendi!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: