Finite

Sì finite le ferie, stamattina ho visto andare i miei tre uomini al mare e dopo aver sbrigato qualche faccenda sono dovuta andare a lavoro… Sicuramente il prossimo anno io e Luca dovremmo fare in modo di passare almeno una settimana di ferie insieme perchè così è davvero una tortura, prima lo è stato per lui vederci due settimane in casa mentre lui andava a lavoro e adesso lo è per me.
Queste due settimane sono passate bene per il resto, i bimbi sono stati relativamente buoni, Leo ha avuto dei momenti di capricci, normali per la sua età ci mancherebbe, che sono stati sedati a suon di punizioni, privazioni (niente di sadico, lo abbiamo privato di qualche cartone la sera, di qualche uscita per lui attesa), di minacce/promesse (venerdì finalmnte esce KUNGFU PANDA… è stata la nostra arma più gettonata, ma dopo che andrà finalmente a vederlo cosa potremo usare??!) e quando niente di cui sopra serviva siamo arrivati anche al vecchio/sano/benedetto sculaccione. Il problema principale si è creato soprattutto con il riposino pomeridiano, che va bene che ora che andrà alla scuola materna glielo leveranno del tutto, ma dopo sveglia alle 6.30 e una mattina al mare non c’è niente di meglio di una pennichella pomeridiana. Lui ha tantissime volte combattuto contro se stesso e contro di noi per saltarla con il risultato di arrivare alla sera sfatto e distrutto, noioso e intrattabile quando invece con il riposino riesciva ad essere molto più simpatico.
Riccardo mi si è attaccato come una cozza allo scoglio (bell’immagine non c’è che dire :P). Tra le cose che non ho indicato nel suo post degli 11 mesi c’è il fatto che quando è in braccio a me mi si deve attaccare ai capelli. E se ce li ho legati a chignon alla nuca mi sposta proprio il viso di lato con la mano per poterli afferrare più facilmente oppure li tira da qualunque parte della testa facendo uscire ciocche sciolte qua e là con il risultato di farmi sembrare una mezza matta! Per dormire stessa cosa, deve avere i miei capelli fra le mani se no non ce la fa proprio… altro che Estvill qui ci vuole un bel JL DAVID, mi faccio un taglio a zero e gli tolgo definitivamente questo vizio!
Siamo riusciti ad andare al mare tutti i giorni la settimana scorsa. La prima settimana l’ho passata indisposta e quindi niente mare per nessuno. Non è stata una passeggiata andare al mare con due maschietti così piccolini. Alzarsi alle 6.30, preparare tutti i bagagli, la borsetta frigo, preparare i bimbi, farsi 30 km in macchina in circa 25/30 minuti, scaricare passeggino, borse e quantaltro, fare i bagnetti, i castelli di sabbia e le formine, le merende e poi alle 11/11.30 ripartire verso casa, mettere leo in doccia (oh la fa da solo e si chiude pure dentro perchè non vuole essere controllato! ^__^) e ric nella vaschetta, preparare la pappa per ric mentre preparo anche quella per leo, farli mangiare e poi pregare che dormano contemporaneamente così puoi dormire anche tu. Moltiplicate per 5 giorni, alla fine è stata la mia personalissima olimpiade! E meno male che al mare c’erano gli zii del Veneto a tenermi compagnia perchè se no sai che alienazione!!
Tante foto ai bimbi, quelle non mancano mai nei miei resoconti. Eccole qui sotto ma le si trovano anche qui a fianco. Son proprio belli eh?

 
pascaliza - View my 'estate2008' photos on Flickriver
Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. michy1976
    Ago 25, 2008 @ 15:07:00

    sui capricci di leo e sulla non voglia del riposino…argh.-….spero simone non ci rinunci mai, è la mia salvezza!!! e lo deve essere ancora per moooolto tempo! da noi in molte materne dormono anche i primi due anni, al terzo smettono per abituarli all’elementari…e meno male!
    cavoli, ma vacanze insieme tu e luca mai????ma come fate? immagino per poter stare con i bimbi a turno e non lasciarli ai nonni, però capisco la fatica!!!
    sei stata bravissima ad andare al mare sola con i due!!!!i miei complimenti davvero!
    e sui capelli e ric…simone odia vedermeli scompigliati dal vento, mi sa che l’ho troppo abituato a vedermeli legati!!!

    Mi piace

    Rispondi

  2. donburo
    Ago 25, 2008 @ 19:50:00

    Purtroppo, come dicvi tu, le ferie separate per motivi di lavoro, per una famiglia, sono uno strazio… soprattutto per i figli… Una nuova arma? Madagascar2…. un saluto!!!

    Mi piace

    Rispondi

  3. deb75
    Ago 26, 2008 @ 16:39:00

    Bentornata! 🙂

    Io son ancora qui, almeno fino a metà settembre… poi, quando ricomincerà il delirio, io saluto e me ne vado in vacanza 🙂

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: