Graduation Day!!!


Graduation Day!!!
Inserito originariamente da pascaliza

Ieri al Nido di Leo hanno deciso di organizzare una festicciola per salutare tutti i bimbi che a Settembre iniziano l’asilo. E non erano mica pochi, ben 18! Leonardo era uno di loro… io credevo fosse una festa molto così, senza pretese e quando ho sceso l’ultima rampa di scale ho guardato Luca e ho detto "La macchina fotografica… dài vabbeh, pazienza!" E ME NE SONO PROPRIO PENTITA!!
All’inizio della festa c’è stata una piccola cerimonia: tutti i bimbi sono stati chiamati uno per volta, fatti sistemare su un tavolino (un po’ di titubanza perchè la regola è che non si sale sui tavoli… i bimbi non erano quindi molto convinti di quello che gli veniva richiesto ^__^) e gli è stato consegnato cappellino da diploma e certificato in pergamena con nome!! E’ stato un momento davvero emozionante! Leo è stato fra i primi (e meno male perchè poi si è un po’ persa la sacralità del rito, come è normale trattandosi di bimbetti) ed era davvero bellissimo in piedi su quel tavolino, tutto composto con il suo cappellino e la pergamena in mano mentre la maestra Imma raccontava il suo arrivo al nido e come sia cresciuto in questi due anni. Lori poi ha aggiunto che per quanto sia cresciuto, ama ancora farsi qualche giretto nel dondolino :P.
Spero di riuscire a recuperare le foto che gli sono state fatte dalla maestre stesse. A casa però ho dovuto immortalare questo momento davvero speciale, QUI trovate qualche scatto.
Sorridevo mentre lo premiavano. Ma quando Lori mi ha passato il diplomino e il cappellino per salvarli dalla furia dei bimbi (stavano finendo sotto i tavoli..) ho dato una leggiucchiata al testo… e ho dovuto fare uno sforzo incredibile per trattenere i lacrimoni!!
Eccolo qui:

Dopo tante avventure, difficoltà superate…
e bellissimi momenti passati insieme…
Certifichiamo che il piccolo
Leonardo
è pronto per proseguire il suo percorso
Auguriamo un buon inizio di scuola materna!
Con tanto affetto
Le maestrine a cui hai lasciato un ricordo indelebile nel cuore

Cresce il nostro piccolo Leo, cresce…

Che bella giornata!

Giusto per farvi capire che bella giornata abbiamo passato domenica scorsa (trovate le foto anche QUI):

 

 

http://widget-bc.slide.com/widgets/slideticker.swf

 

 

Foto – aggiornamenti

Non sono  molto presente su questo blog ultimamente. Ma ci tengo a dare qualche aggiornamento fotografico di me e dei miei uomini.

HO COMPRATO LA MACCHINA DEL PANE! già da un paio di settimane e devo dire che il prezzo (esiguo, 41 euro da Carrefour) è stato ampliamente superato dal valore effettivo. Mi sono già lanciata in diverse preparazioni di pani di tipi diversi, ho un po’ di difficoltà con il pan brioche ma prima o poi troverò la ricetta adatta! Potete trovare qualche foto dei miei esperimenti cliccando sull’immagine

LA PRIMAVERA NEI MIEI BALCONI. Ho finalmente la possibilità di fare un po’ di giardinaggio, mi ha sempre affascinato l’idea ma non avevo molto spazio a disposizione nella vecchia casetta. Adesso invece fra tutti e tre i balconi ho ben 6 vasconi da riempire e poi altro spazio per vasi e vasetti vari. Ho fatto qualche foto alle piante che ho comprato pronte, ma ci sono tanti vasetti nei quali ho messo proprio i semini che piano piano stanno facendo spuntare delle piantine.

– GITA CON IL BABYPARKING. Venerdì scorso siamo stati in gita con il Babyparking di Leo in una bellissima fattoria didattica immersa completamente nel verde della provincia di Oristano. Leo si è divertito come un matto a giocare con i suoi amichetti, Riccardo idem, gli basta vedere dei simil-Leo per illuminarsi di felicità, credo che anche lui avrà poche difficoltà nell’inserimento… E’ stata davvero una splendida giornata, e le immagini lo testimoniano senza ombra di dubbio.

– LEO FOTOMODELLO. Questo post stesso dimostra e conferma il mio amore per la fotografia, non certo la fotografia "alta" e tecnicamente perfetta (quella la lascio ad altri membri della famiglia :P), ma più per una fotografia dell’istante, del soggetto, del ricordo fine a sè stesso. Ho due splendidi modelli, ma adesso che Leo sta crescendo si concede in maniera più partecipativa con risultati certo divertenti. Ecco che mi basta dire "Leo, mi fai qualche boccaccia?" che vien fuori una bella carrellata di espressioni indimenticabili del mio cuccioletto.

 

Great Satisfaction!!

SACHER!Era più di un anno che non riuscivo a fare la mia mitica Sacher Torte e vi assicuro che per me è una grande sofferenza. Io adoro fare torte, mi rilassa, mi gratifica, mi nobilita e in questo ultimo anno fra traslochi, gravidanze e cazzilli vari alla fine non ho avuto più tanto tempo per dedicarmi ai fornelli, anzi al forno!
L’occasione è stato il compleanno di un collega, già l’anno scorso avevo promesso di fargliela e poi fra una cosa e l’altra la feci, e la portai pure a lavoro, ma quando lui non c’era!  Povero, quindi quest’anno ho rimmediato con questo capolavoro che vedete qui affianco.
E’ proprio carina vero, sì in effetti la glassatura è molto artigianale e casereccia, niente a che vedere con la perfezione millimetrica degli alti pasticceri, ma non riesco proprio a sistemarla per benino sui bordi anche se devo dire che mi sono migliorata molto dall’inizio delle mie sperimentazioni con il dolce viennese. Dovrei gettare litri e litri di glassa per far sì che anche i bordi, giocoforza, si uniformino.
Chissà quando avrò di nuovo l’occasione e il tempo di dedicarmi a uno dei miei dolci preferiti. Sta volta ci sono riuscita grazie al fatto che 1-  ero a casa in malattia e 2 che riccardo era dalla nonna e leo al nido.

Domenica bestiale

9/03/2008 - Da PatrizioSiamo reduci da una bella domenica passata all’aria aperta grazie all’ospitalità di Patrizio e Noemi. Una casetta immersa nella campagna, un ampio giardino per far gironzolare il nostro Leo che ha apprezzato talmente tanto che ieri sera è arrivato a casa stremato!
Leo ha fatto subito amicizia con i cagnolini di casa, ehma sì dall’immagine non si direbbe proprio ino ino, in effetti Rudy è un bel incrocio fra un lupo e un labrador con un cuore tenero ma così tenero che si può tagliarlo con un grissino! Non ha perso d’occhio leo neanche per un istante, lo seguiva letteralmente dovunque e quando correva troppo in fretta cercava di placcarlo perchè evidentemente per lui era un gioco troppo pericoloso. Momenti davvero tenerissimi e l’immagine qui a fianco è uno di quelli. L’altra cagnolina, Zampa la trovate nelle altre foto della giornata, lei essendo femminuccia è meno ansiosa e ha preferito fare man bassa di coccole dagli adulti e stendersi a prendere il sole.
Insomma una bellissima giornata davvero, anche Riccardo dal suo piccolo ha apprezzato i raggi del sole pomeridiani e il dondolio dell’amaca.
Un’esperienza che sicuramente ripeteremo a breve 🙂

Le altre foto

Eccoci qui, reduci da una manciata di giorni davvero brutti brutti. Tosse, febbriciattole, mal di gola, male dappertutto per me. Pianti, pianti e pianti per Riccardo, pianti per pulire gli occhietti cisposi, pianti per mettere la fisiologica nel nasino, pianti per l’aspiratore di muco, pianti per la pomatina nasale e poi pianti perchè tutti sti pianti fanno aumentare il mal di gola… povero cucciolo però l’aerosol lo fa tranquillino tranquillino, sembra quasi che gli piaccia appena comincia si rilassa. Il piccoletto ha ancora un po’ di tosse ma la voce è tornata alla grande e ha solo dei momentanei cali. Non so se per domani riusciremo ad unirci alla mia famiglia per festeggiare l’inizio dell’anno. Eccoci stamattina alle 9.30 circa, faccioni un po’ stravolti ma sereni dài.

Con questo post, che credo sarà l’ultimo di questo bellissimo anno voglio ringraziare davvero tutti quelli che ci seguono nelle nostre strampalate avventure, a volte un po’ banali ma fanno parte anche esse della nostra quotidianità. Vi ringrazio per i vostri commenti e per le vostre visite e spero ci seguirete anche nel prossimo anno. Intanto, in barba all’anno bisesto:

Un augurio di un felicissimo e serenissimo 2008 a tutti voi

Con una raccomandazione per questa sera… attenti ai botti! noi l’anno scorso, proprio questa sera… ABBIAMO BECCATO UNA BOMBA "RICCARDO"!! 😀

Secondo mese

Eccoci al secondo traguardo. Due mesi. Il bilancio di crescita è come sempre "esuberante": un kilo e mezzo in un mese e tre cm in lunghezza. Un vero gigante! Aggiorniamo la tabella di crescita.

Data

Età

Peso

Altezza

CC

20/09/2007 0 gg 4460 gr 53 cm 35 cm
24/09/2007 4 gg 4040 gr —– —–
03/10/2007

13 gg

4400 gr 55 cm 35,8 cm
19/10/2007 1 m 5250 gr 57,5 cm 37 cm
20/11/2007 2 m 6700 gr 60,5 cm  39,5 cm
         
         
         
         

Ma visto che ci siamo mettiamo anche qualche immagine del piccolo colosso. Queste sono recentissime, di stamattina, sono finalmente riuscita a strappargli un paio di sorrisi e a immortalarli (cosa che non è riuscita ancora per bene al papà che gli scatta centinaia di foto per volta! :P). Beh, che dite? non ha un bellissimo sorriso questo bimbo? E non solo sorride, ma ride anche di gusto a guardarci in faccia… non so se sia proprio una cosa di cui andare tanto fieri 😛

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: